Home » FAQ » Etichette » Ribbon cera-resina nearedge per stampe su film plastici

Ribbon cera-resina nearedge per stampe su film plastici

In questo periodo e con l’estate alle porte, amiamo consumare più frutta e verdura. Chi può, ha la soddisfazione di raccoglierla direttamente sul proprio orto, ma anche la maggior parte delle persone in mancanza di questa possibilità, perché vivono in città o semplicemente perché non appassionati, possono trovare  in commercio e in tutta sicurezza verdure a foglia, verdure tagliate e lavate, frutta e verdura in vaschetta che ben si presentano per essere prontamente consumate.  Questi alimenti sono particolarmente sensibili al deterioramento e alla contaminazione da parte di batteri, e bisogna prestare molta attenzione all’igiene durante i processi di lavorazione effettuati prima del confezionamento in modo da non comprometterne la conservazione. Il metodo di confezionamento di frutta e verdura avviene nella maggior parte dei casi in sacchetti e vaschette ad atmosfera modificata, questo procedimento garantisce il mantenimento inalterato delle caratteristiche organolettiche e l’aspetto originario del prodotto. In questo procedimento un ruolo importante viene giocato dall’affidabilità della macchina confezionatrice e dai sistemi di caricamento, dal tipo di imballaggio in plastica flessibile, dal ribbon utilizzato per la stampa delle informazioni sulla confezione stessa.

Soffermandoci sul tipo di ribbon, quello che noi  proponiamo per tutta una serie di peculiarità è il ribbon near edge IImak -Netflex,   specifico per la stampa su flexible packaging  in-line.

Le sue caratteristiche sono alta sensibilità di stampa su supporti come il polipropilene, il polietilene ed il poliestere, ampia compatibilità con diversi tipi di stampanti ed adattabilità al supporto anche per barcode ruotati e tutto questo nel rispetto delle norme ROHS, REACH e ISEGA.