Home » FAQ » Videosorveglianza » IP camera » Streaming videosorveglianza via VLC, nuovi monitor e nuovo VMS!

Streaming videosorveglianza via VLC, nuovi monitor e nuovo VMS!

vlc

Tempo di aggiornamenti per i prodotti 100ASA!

La linea monitor si è allargata con altri modelli, 2 a marchio AOC e ben 3 a marchio Philips. I due AOC colmano le fasce d’interesse, presentando un generoso monitor da 27″ con risoluzione Full-HD e un monitor USB 3.0 da 17″, che con la sua portabilità è particolarmente adatto a presentazioni di cataloghi nei negozi, nelle mostre e agli stand grazie anche alla sua possibilità di ruotarsi così come desidera l’utente!

I monitor Philips invece propongono le stesse fasce di interesse dei primi 3 AOC inseriti la settimana scorsa, proponendo features differenti, come l’interfaccia SmartControl Lite e la funzione di regolazione automatica dei colori e della retroilluminazione SmartContrast.

Questi monitor, consigliati per qualsiasi scopo casalingo e business, sono adatti anche ad altri ambiti, come quello della Videosorveglianza. Infatti con questi monitor riuscirete a sfruttare a meglio i nostri Kit, che da questa settimana sono accompagnati da un nuovo modello completamente WiFi, rivisto nelle performance e nelle funzioni: infatti le telecamere associate a questo kit presentano una modalità di visione notturna con una portata di ben 20 metri e una copertura WiFi senza ostacoli di 80 metri!

Col nuovo Kit viene rilasciata anche la versione aggiornata del VMS per le nostre telecamere, scaricabile qui in versione Windows. Finalmente disponibile anche la versione per sistemi operativi Mac OS X!

Gli aggiornamenti dei VMS verranno riportati qui in futuro e sulle nostre piattaforme social, quindi rimanete collegati!

No, non è finita qui, c’è dell’altro. Alcune volte ci è stato richiesto come poter accedere secondariamente ai flussi video delle telecamere IP 100ASA. Ci tende una mano un famoso programma di riproduzione multimediale, il poliedrico VLC. Scaricando qui l’ultima versione disponibile, saremo in grado di accedere allo streaming video delle telecamere IP, che sono in grado di trasmettere il segnale via rete sotto protocollo RTSP.

Aprendo VLC e cliccando sul menu Media -> Apri flusso di rete… , inseriamo l’indirizzo IP della nostra telecamera nel campo “Inserisci un URL di rete” seguendo questa sintassi:

Esempio => rtsp://192.168.1.202:80/0

L’impostazione /0 alla fine dell’URL ci permette di accedere al main stream della videocamera, ovvero alla risoluzione completa di registrazione. /1 vi farà accedere al sub stream, ovvero la risoluzione di anteprima. Le due ovviamente hanno differenze notevoli in qualità di segnale, quindi la scelta di cosa vedere è a vostra discrezione.

:80 è la porta di comunicazione impostata nella vostra telecamera. Solitamente è 80, ma può essere 8080, 10080 e così via, in base a ciò che è stato impostato sulla telecamera.

In caso di telecamere ONVIF, vi basterà inserire l’URL con l’indirizzo IP della vostra telecamera senz’altro, ovvero rtsp://192.168.1.202:80.

In tutti casi VLC vi chiederà i dati di login della telecamera. Dategli in pasto username e password impostati (o quelli di default del dispositivo se non avete mosso niente) e date l’OK.

In questo modo VLC riprodurrà in diretta il flusso video della telecamera desiderata. È un procedura che apre la strada ad altri scenari, perché poi con VLC possiamo registrare localmente, mandare il flusso video in broadcast di rete e così via. È un metodo secondario molto utile in caso di problemi di gestione/installazione/uso dei VMS in dotazione.

Per ora è tutto. Rimanete collegati su 100ASA per scoprire tante altre novità.

Saluti dallo staff di 100ASA Srl

 

One thought on “Streaming videosorveglianza via VLC, nuovi monitor e nuovo VMS!

Comments are closed.